Nutrizione Ayurvedica di Swami Joythimayananda

di Astra Code

L’alimentazione è uno dei fattori importanti che incidono sulla salute e il benessere generale dell’organismo. Troppo spesso ci si concentra sulla struttura fisica, dimenticandosi che siamo anche fatti di mente e anima. La salute viene proprio dall’equilibrioche si instaura tra questi tre fattori.
In soccorso arriva proprio l’Ayurvedache è tesa ad approcciare l’alimentazione attraverso la conoscenza degli elementi, dei gusti, dell’energia, delle qualità dei cibi e dei loro effetti sul corpo, sulla mente e sullo spirito. Infatti, ogni alimento che introduciamo, agisce in maniera diversa in base alla tipologia della persona, influenzando in maniera positiva o negativa la salute. Quest’ultima è strettamente correlata alla nutrizione che deve essere bilanciata, a una corretta digestione, a una buona assimilazione e a una regolare eliminazione. Se uno di questi fattori è lacunoso, si dovrebbe fortificarlo, utilizzando ingredienti specifici che aiutano proprio in tal senso. Diventa quindi fondamentale imparare a preparare un pasto e assumerlo seguendo le proprie specifiche esigenze.
Ogni individuo ha una propria costituzione che contiene tutte le informazioni che determinano una specifica personalità  e, in base a queste informazioni, si potrà decidere come vivere nella vita quotidiana. La dieta, così come le emozioni, possono interferire con l’equilibrio interno e predisporre a problemi sia psicologici che fisici. Proprio per questo motivo si dovrebbero preferire alimenti freschi, nutrienti stagionali con la giusta ripartizione di proteine, carboidrati, vitamine, minerali e acqua. Solo a seguito della digestione il cibo viene scomposto in aminoacidi, acidi grassi e zuccheri che in Ayurvedica appartengono alle categorie Vata, Pita e Kapa o agli elementi Terra, Acqua, Fuoco, Aria e Spazio. È proprio attraverso questa natura che si interagisce con ciò che ci circonda. Anche ogni individuo, non solo il cibo, appartiene in maniera dominante a una di queste categorie e permette di mantenere un funzionamento ottimale e armonico della persona.
Con questo libro si avranno tutte le informazioni per strutturare la propria dieta secondo i diktat dell’Ayurvedica, seguendo la propria costituzione individuale di appartenenza.
Dopo una introduzione all’Ayurveda, l’autore affronta i principi e la costituzione individuale per procedere quindi all’alimentazione secondo le stagioni con consigli pratici su come impostare la propria giornata e il cibarsi seguendo gli otto fattori e l’eventuale incompatibilità degli alimenti.
Un capitolo è dedicato alla digestione, uno all’alimentazione dei bambini e si prosegue con tabelle degli alimenti dove vengono segnalate le loro caratteristiche ayurvediche e le azioni che svolgono sull’organismo.
Un manuale utile per reimpostare il proprio stile di vita e un diverso approccio al cibo.

Potrebbe anche piacerti

Lascia un Commento

Questo sito rispetta i tuoi dati personali. Perché usiamo i cookie? Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Per questo motivo analizziamo dati personali come, per esempio, la cronologia della tua navigazione. Se continui a utilizzare il nostro sito, accetti i nostri cookie. Se desideri ricevere ulteriori informazioni su come usiamo questi dati, cancellare tutti o parte dei cookie, clicca qui. Accetta Leggi

Privacy & Cookies Policy