Spiriti alleati di Alberto Fragasso

di Silvia Menini

Spiriti alleati è un libro che parla di sciamanesimo e affronta tutti quegli insegnamenti che ci aiutano a entrare in connessione con noi stessi, capire le nostre capacità e identità per affrontare il mondo che ci circonda in maniera più consapevole e costruttiva.

Nella tradizione sciamanica vi è la credenza che ogni cosa possegga un’anima e che, per poter raggiungere il benessere, si debba vivere in simbiosi con la sua luce, con la natura e con l’universo che ci circonda.

Si può entrare in contatto con l’anima attraverso l’ascolto e, una volta raggiunta, una serie di intuizioni e consapevolezze ci travolgeranno per permetterci di prendere coscienza con le nostre capacità e del pieno potenziale della vita che ci è stata offerta.

 “Le terre del pianeta sono ancora vibranti di antiche saggezze, di simboli e di tutto il sapere che ora più che mai serve all’uomo moderno: una saggezza passata e dimenticata, ma sempre attuale, che potrebbe aiutarci a ricordare come prenderci cura della terra e della sua immensa bellezza di cui i nostri antenati erano custodi. […] ed è proprio questo che Spiriti Alleati vuole essere: un compagno di viaggio per tutti coloro che lo sfoglieranno e troveranno piacevole immergersi nelle sue pagine.”

Attraverso le tre sezioni di cui è composto il libro, quindi, è possibile intraprendere un percorso interiore per crescere e guarire l’anima e che ci accompagna verso diversi tipi di presa di coscienza.

All’inizio con “Camminare verso se stessi” ci viene spiegato come iniziare a fare introspezione per entrare in profondità in noi stessi per arrivare a creare una profonda relazione con l’anima, espandere la coscienza e la consapevolezza per ottenere tutte quelle risorse necessarie che ci aiutano ad affrontare il percorso.

Con “Il sogno e la visione”, invece, si potrà esplorare il mondo onirico e l’attività visionaria e iniziare a familiarizzare con gli spiriti alleati, anima e reincarnazione.

Nell’ultima sezione, “Onorare il sogno della terra” si entrerà in connessione con l’anima del pianeta e attingere alle sue risorse per vivere in armonia nella comunità.

Questo testo è rivolto a tutte quelle persone che non sono molto affini a questa materia ma che comunque sentono il bisogno di fare un passo in più.

Vi starete ora chiedendo chi sono gli spiriti alleati… L’autore ce li descrive come entità che “sostengono” l’universo, facendolo vibrare al massimo della sua bellezza. La nostra coscienza non li può vedere, sentire o ascoltare se non entrando in un altro stato di coscienza attraverso la musica, il canto o il ballo. Una volta che si entra in contatto con loro, la nostra vita non sarà più la stessa ma ne si trarrà un enorme beneficio, potendo finalmente capire come approcciare la vita esprimendo il proprio potenziale.

Ecco un percorso utile per chi si è reso conto di vivere in un mondo troppo frenetico, incentrato poco sui nostri bisogni, sull’io profondo che ci ha fatto perdere via via la connessione con la nostra anima.

Potrebbe anche piacerti

Lascia un Commento

Questo sito rispetta i tuoi dati personali. Perché usiamo i cookie? Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Per questo motivo analizziamo dati personali come, per esempio, la cronologia della tua navigazione. Se continui a utilizzare il nostro sito, accetti i nostri cookie. Se desideri ricevere ulteriori informazioni su come usiamo questi dati, cancellare tutti o parte dei cookie, clicca qui. Accetta Leggi

Privacy & Cookies Policy