SLOW FOOD & SLOW EAT

di Silvia Menini

Per stare bene a tavola bisogna mangiare lentamente. I benefici sono molteplici: prima di tutto permette di avere una digestione piu’ facile e veloce ma anche aiuta a dimagrire senza rinunciare al cibo. Infatti chi mangia lentamente permette ai segnali gastrici di sazieta’ di arrivare al cervello prima che lo stomaco sia effettivamente pieno, favorendo cosi’ una quantita’ minore di cibo nello stomaco e quindi meno calorie. Inoltre mangiare piu’ lentamente permette di ridurre lo stress e l’ansia; basta rilassarsi e concentrarsi sul cibo e non sugli avvenimenti delle nostre vite o sulla tv.
Lo slow eat infatti permetterebbe di avere un approccio completamente nuovo verso il cibo. Il piacere di assaporare e di gustare veramente il cibo, i sapori, i profumi e i colori, valorizzando in tal modo anche la cultura e l’arte culinaria.
Per approfondimenti: Slow Food

Potrebbe anche piacerti

Lascia un Commento

Questo sito rispetta i tuoi dati personali. Perché usiamo i cookie? Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Per questo motivo analizziamo dati personali come, per esempio, la cronologia della tua navigazione. Se continui a utilizzare il nostro sito, accetti i nostri cookie. Se desideri ricevere ulteriori informazioni su come usiamo questi dati, cancellare tutti o parte dei cookie, clicca qui. Accetta Leggi

Privacy & Cookies Policy