Reiki tradizionale giapponese di Gianluigi Costa

di Silvia Menini

Gianluigi Costa ci fa entrare fin da subito nel suo mondo e ci racconta come e perché, ad un certo punto, ha deciso di cambiare vita. Molti di noi, proprio come lo era lui, sono insoddisfatti e, spesso, il corpo e la psiche, ne risentono.

Il suo percorso di cambiamento è iniziato nel 1994 quando, per un dolore alla spalla, si è recato dal medico senza però trovare una via di uscita. Quando un suo amico gli parlò del Reiki, decise di tentare anche questa strada e, poco dopo, il dolore sparì. Capì quindi che l’utilizzo di quelle energie gli aveva permesso di raggiungere dei cambiamenti interiori guarendolo non solo dal punto di vista fisico ma anche interiore, portandolo a intraprendere un percorso di consapevolezza che lo ha spinto a modificare il modo di vedere le cose. Spesso, tentare di cambiare la realtà esterna non porta altro che il ripresentarsi delle medesime situazioni e problematiche e solo cambiando prospettiva e punto di vista si può progredire. Il Reiki aiuta proprio in questo: darci la forza e la capacità di modificare il mondo dentro di noi e, di conseguenza, anche tutto quello che ci circonda, mettendo in discussione la propria vita per trarne benefici impensabili.

Questo libro si pone come strumento di conoscenza dedicato a tutti coloro che vogliono avvicinarsi al mondo del Reiki. Non vengono descritte le tecniche dei diversi trattamenti perché devono necessariamente passare attraverso la supervisione e il controllo di un insegnante qualificato, ma si possono trovare due meditazioni e la spiegazione dettagliata della respirazione Hado. Si verrà a conoscenza dello scopo del Reiki in relazione alla tripartizione dell’essere umano e alle leggi universali che governano la creazione in tutti i suoi piani. Si potrà capire come biochimica, pensiero, emozioni, anima siano connesse tra loro e come siano l’origine della malattia fisica, mentale o spirituale, intesa proprio come squilibrio energetico. Il Reiki, infatti, è un percorso completo e racchiude in sé tutto ciò che serve per raggiungere la meta finale. Basti pensare che ci si può ammalare sia per carenza di energia, sia per eccesso ma anche per un blocco energetico che, se non risolte, porteranno a svariate patologie. Solo al terzo livello di Reiki, il più avanzato, si applicheranno due tecniche che permettono di individuare le aree energeticamente squilibrate e ristabilire il corretto fluire dell’energia. Eccone quindi il grande potere che è racchiuso in questa pratica.

Ma in cosa consiste esattamente il Reiki?

Attraverso le mani dell’operatore, l’Energia Vitale si trasmette direttamente al corpo fisico del ricevente, ma anche a quello emozionale e spirituale. Il Reiki lavora quindi sul campo elettromagnetico e su tutti i canali energetici, inducendo un profondo rilassamento che pacifica la mente, le tensioni psichiche e fisiche alla base dei malesseri.

Con questo manuale di semplice lettura si avrà una visione completa e dettagliata della disciplina secndo gli insegnamenti tradizionali giapponesi. Il Reiki è una disciplina codificata agli inizi del XX secolo dal Maestro giapponese Mikao Gyoho Usui con una doppia valenza: spirituale e terapeutica. Dal punto di vista spirituale, è possibile conseguire l’Anshin Ritsumei, ovvero “l’assoluta pace interiore” (o Illuminazione); dal punto di vista terapeutico, invece, il Reiki aiuta l’essere umano a ristabilire la capacità intrinseca di autoguarigione.

L’unicità del Reiki risiede proprio nel fatto di essere uno strumento in grado di agire contemporaneamente su corpo, mente e spirito mediante il trasferimento dell’energia universale.

Gianluigi Costa fondatore della scuola Reiki “Ai Reiki Kai” (amoreiki) è stato colui che ha riportato in Italia in vero Reiki Tradizionale Giapponese del grande maestro Mikao Usui.

In anni di studio e ricerca è riuscito a rimettere insieme gli insegnamenti originali del Reiki così cem‘era all’origine. Sulla base di questi insegnamenti ha fondato l’Associazione Italiana Reiki per diffusione del Reiki tradizionale in Italia. Dalla sua fondazione ne è presidente e responsabile didattico nazionale.
Molti affermano che la sua è probabilmente l’unica scuola Reiki che diffonde gli insegnamenti originali in occidente.

Potrebbe anche piacerti

Lascia un Commento

Questo sito rispetta i tuoi dati personali. Perché usiamo i cookie? Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Per questo motivo analizziamo dati personali come, per esempio, la cronologia della tua navigazione. Se continui a utilizzare il nostro sito, accetti i nostri cookie. Se desideri ricevere ulteriori informazioni su come usiamo questi dati, cancellare tutti o parte dei cookie, clicca qui. Accetta Leggi

Privacy & Cookies Policy