Cura te stesso con i punti di pressione cinese di Laurent Turlin

di Silvia Menini

Un gesto semplice come quello di massaggiarsi le tempie proprio quando si ha mal di testa o quello di strofinarsi i palmi delle mani prima di mettersi al lavoro o mangiare per stimolare l’appetito o l’energia, affonda le sue origini proprio nella digitopressione cinese. Un gesto che si fa in automatico ma che nasconde un significato più profondo.

L’acupressione (o digitopressione) è proprio una tecnica di automassaggio integrata nella medicina tradizionale cinese e basata sulla stimolazione di quei punti energetici (che sono gli stessi dell’agopuntura) e che permette di stimolare l’energia del corpo e le sue funzioni principali. I risultati sono spesso immediati e percepibili, soprattutto quando si tratta di crampi e dolori muscolari, singhiozzo, raffreddore, nausea e molto altro ancora. Ma i benefici non sono solo fisici… si possono ottenere anche ottimi risultati dal punto di vista psicologico, come ad esempio la depressione, l’ansia, l’insonnia, combattere lo stress che, a sua volta, causa non poche malattie fisiche. Un modo semplice per prendersi cura della propria salute e prevenire o curare quei malanni che spesso ci tormentano senza riuscire a trovare una vera soluzione.

Nella Medicina Tradizionale Cinese il Qi rappresenta l’energia vitale della persona che circola nell’organismo e si suddivide in quella originaria, di cui siamo dotati fin dalla nascita, quella fornita dai cibi che mangiamo e quella del cielo, cioè quella che respiriamo. Il Qi, è quindi facile intuire, è il fondamento della vita umana.

Spesso però il Qi viene compromesso dallo stile di vita, da ciò che mangiamo, dallo stress, da emozioni in eccesso… e va ripristinato quanto prima.

Secondo la Medicina Tradizionale Cinese le cause della malattia si possono ricondurre a uno squilibrio che colpisce uno o più organi o visceri nonché di uno squilibrio nella rete di comunicazione dei canali dell’energia (i meridiani).

Come l’agopuntura, l’acupressione è tesa a ripristinare il libero fluire del Sangue, dei fluidi corporei e del Qi, agendo su punti collocati sui canali di energia del corpo (i famosi meridiani) e permette di risolvere blocchi fisici ed emozionali, migliorare la salute, sviluppare la flessibilità di legamenti e articolazioni, aumentare la longevità e riscoprire pace e serenità.

Questo pratico manuale è un ottimo alleato a tutti coloro che vogliono approcciare questa tecnica e risolvere i mali più comuni senza l’intervento di farmaci. Il testo è strutturato in modo semplice e di facile comprensione partendo dai principi base della Medicina Tradizionale Cinese, per passare poi a una sintetica ma completa spiegazione di cosa sia l’acupressione, le tecniche complementari, per passare poi ai 12 punti chiave che sono immancabili. L’ultima sezione è invece dedicata al trattamento di malattie comuni come ad esempio i disturbi digestivi (gonfiore e gas, stipsi, diarrea, singhiozzo,…), disturbi ORL (allergie stagionali, asma, acufeni, mal di gola, sinusite…), dolenzie e dolori (dolore addominale, costale, agli arti, mal di schiena…), disturbi ginecologici, sessuali e urinari (amenorrea, incontinenza urinaria, disfunzione erettile, mestruazioni dolorose…), psichici e nervosi (epilessia, stanchezza, problemi di memoria, palpitazioni, perdita di coscienza…) e la prevenzione.

Un libro di facile consultazione, impostato in maniera semplice e intelligente, che consiglio caldamente e che dovrebbe essere immancabile nelle proprie librerie.

Potrebbe anche piacerti

Lascia un Commento

Questo sito rispetta i tuoi dati personali. Perché usiamo i cookie? Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Per questo motivo analizziamo dati personali come, per esempio, la cronologia della tua navigazione. Se continui a utilizzare il nostro sito, accetti i nostri cookie. Se desideri ricevere ulteriori informazioni su come usiamo questi dati, cancellare tutti o parte dei cookie, clicca qui. Accetta Leggi

Privacy & Cookies Policy