Proprietà delle castagne

di Silvia Menini

Natura termica: tiepida

Sapore: dolce, salato

Tropismo: Milza, Stomaco, Reni

È arrivato l’autunno e l’inverno è proprio dietro l’angolo. Le castagne iniziano già a presenziare sulle nostre tavole e talvolta siamo combattuti se mangiarle o meno perché non sappiamo esattamente se facciano bene o male per la nostra dieta. Spesso e volentieri, però, salute e dieta non vanno proprio di pari passo, soprattutto se si parla di quelle diete improvvisate fatte da soli per perdere quei chili di troppo che proprio non ci vediamo addosso e che vogliamo perdere a tutti i costi. Bisogna però sempre ricordarsi che TUTTI i cibi, se presi con parsimonia e nelle giuste dosi, non vanno a nuocere e anzi possono essere preziosi alleati per affrontare la dieta in maniera più consapevole e serena.

Secondo la Medicina Tradizionale Cinese la castagna è perfetta per preparare l’organismo all’arrivo dell’inverno. Ha infatti una natura tiepida ma ha anche una azione tonificante per il Rene che sarà messo a dura prova proprio durante la stagione invernale in quanto ha il compito di tesaurizzare le energie che si rifugiano verso l’interno, in profondità. 

La castagna tonifica il Qi e lo Yang del Rene e sostiene anche il suo Yin e il Jing, che è fondamentale per il sostentamento e per il benessere generale. Le ossa, i muscoli, i tendini, le ginocchia e la parte bassa della schiena ne trarranno quindi beneficio, essendo strettamente correlate al Rene. Qualora ci fosse un deficit dello Yang del Rene si avrebbe una debolezza accompagnata da sensazione di freddo, se invece si trattasse di un deficit riconducibile allo Yin, allora si avrebbero problemi alle articolazioni o osteoporosi. La castagna arriva in supporto soprattutto della prima condizione ed è anche consigliata ai bambini e gli anziani.

Essendo anche di natura dolce, la castagna tonifica la Milza e aiuta a supportare la digestione, in caso di diarrea cronica determinata proprio da un deficit di Qi di Milza e Yang di Rene. Regola infatti la flora batterica e riduce la fermentazione, è inoltre alcalinizzante. È comunque consigliabile non eccedere nelle dosi ma limitarsi a 8-10 castagne per l’adulto e 2-3 per i più piccoli in quanto potrebbe portare a una stasi di Qi con conseguenti gonfiori addominali.

Essendo ricche di vitamine e sali minerali aiutano anche in caso di stanchezza e debolezza e sono molto utili in caso di anemia in quanto nutrono il sangue. Proprio per questa loro particolarità e lavoro sul Sangue, sono utili anche in tutti i disturbi legati alle mestruazioni che vedono coinvolta una stasi di Sangue (ad esempio amenorrea), ma anche emorroidi sanguinanti, perdite di sangue dal naso, per l’allattamento e sono indicate anche per gli sportivi.

Recap:

Castagne, alleate di Intestino, sistema nervoso, muscoli, ossa, circolazione sanguigna.

Vitamine: vitamina A, B1(tiamina), B2 (riboflavina), B3 (niacina), B5, B6, B9 (acido folico), B12, C e D

Aminoacidi: acido aspartico, l’acido glutammico, arginina, serina e treonina.

Sali minerali: potassio (antisettico, rinforza muscoli e ghiandole),fosforo (calcificante, collabora alla formazione della cellula nervosa), zolfo (antisettico, disinfettante, contribuisce all’ossificazione), sodio (utile alla digestione e all’assimilazione), magnesio (coadiuva alla formazione dello scheletro e agisce come rigeneratore dei nervi),calcio (ossa, sangue, nervi), cloro (ossa, denti e tendini).

Calorie: 193 Kcal/100 gr

Ogni 100 gr:

Acqua 42,4 g

Carboidrati 41,8 g

Zuccheri 10,7 g

Proteine 3,7 g

Grassi 2,4 g

Colesterolo 0 g

Fibra totale 8,3 g

Potrebbe anche piacerti

Lascia un Commento

Questo sito rispetta i tuoi dati personali. Perché usiamo i cookie? Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Per questo motivo analizziamo dati personali come, per esempio, la cronologia della tua navigazione. Se continui a utilizzare il nostro sito, accetti i nostri cookie. Se desideri ricevere ulteriori informazioni su come usiamo questi dati, cancellare tutti o parte dei cookie, clicca qui. Accetta Leggi

Privacy & Cookies Policy