La telepatia di Vincenzo Nestler

di Silvia Menini

La telepatia è un fenomeno che interessa la storia umana fin dal principio e che crea sempre un grande fascino e curiosità. Si differenzia in spontanea o provocata ossia sperimentale e i fenomeni telepatici sono studiati dalla parapsicologia che approfondisce tutti quei fenomeni che vanno apparentemente contro le leggi dello spazio, del tempo e della causalità.

L’indipendenza dalle condizioni spazio-temporali che sembra caratterizzare la telepatia ha indotto gli studiosi a pensare che la telepatia sia un fenomeno non fisico, né tantomeno fisiologico ma che appartenga invece a un piano di realtà in cui non siano valide tutte le leggi del mondo materiale. Il modo di agire della telepatia viene infatti identificato con quello dei processi psichici inconsci.

Attualmente gli studiosi non si appellano più all’ipotesi fisica per spiegare questi fenomeni ma ricorrono sempre più spesso a una energia psichica che nascerebbe dalla trasformazione di processi elettrici cerebrali e, una volta raggiunto il bersaglio, ritornerebbe allo stato di processi elettrici cerebrali.

Con questo libro l’autore si propone di studiare la telepatia in maniera dettagliata, precisa, organica cercando di dare una spiegazione basandosi sulle teorie moderne.

Il testo è suddiviso in due sezioni: la prima è dedicata alla fenomenologia con un excursus sul mito e la storia, la telepatia sperimentale, per poi approdare alla telepatia e medianità, la telepatia selettiva o super-telepatia, con un capitolo dedicato alla psicoanalisi e ben 2 capitoli dove si approfondisce il link con l’ipnosi.

La seconda sezione approfondisce le basi teoriche su cui si poggiano i fatti telepatici. Sono incluse anche 5 carte Zener per applicare i consigli e le istruzioni che vengono date per scoprire e mettere in atto le proprie facoltà PSI.

L’ultimo capitolo è dedicato alla telepatia e lo yoga in quanto i poteri della mente sono fondamentali per le dottrine Yogavasistha. Tutte le persone, in quanto menti, dispongono di un grande potere anche se spesso non vi si dà troppa attenzione. Se la mente pensa e crede fermamente una certa cosa questa può facilmente divenire realtà. Può essere quindi l’artefice del destino delle persone e responsabile delle condizioni in cui si troverà il corpo. La mente ricrea e trasforma il corpo mediante l’immaginazione e anche molti mali del corpo potrebbero essere curati mediante pensieri armonici e salutari. Ecco qui che subentra lo yoga che permette il diretto contatto di una mente con altre menti.

Uno strumento utile sia agli studiosi che agli appassionati e consigliato a chi vuole approfondire anche dal punto di vista scientifico questo argomento tanto controverso ma di enorme fascino.

Potrebbe anche piacerti

Lascia un Commento

Questo sito rispetta i tuoi dati personali. Perché usiamo i cookie? Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Per questo motivo analizziamo dati personali come, per esempio, la cronologia della tua navigazione. Se continui a utilizzare il nostro sito, accetti i nostri cookie. Se desideri ricevere ulteriori informazioni su come usiamo questi dati, cancellare tutti o parte dei cookie, clicca qui. Accetta Leggi

Privacy & Cookies Policy