La bieta (Comunemente conosciuta con il nome di Coste) come fonte importante per il benessere

di Silvia Menini


La bieta o bietola (ma chiamate anche Coste) è una varietà di barbabietola da orto. di Vitamina A.
Ha proprietà rimineralizzanti ed è ricca di Vitamina A, C, magnesio, ferro, fosforo e potassio, oltre a contenere una elevata quantità di acido ossalico e sodio (sconsigliato quindi a chi ha problemi renali o di ipertensione ma prezioso per gli anemici).
E’ un alimento prezioso in quanto calma le infiammazioni e i disturbi dell’apparato digerente; indicaa per ripulire l’intestino e rafforza il sistema immunitario grazie al contenuto di Vitamina C. Decongestiona, disinfiamma le scottature, ascessi, ezchemi, emorroidi ed eruzioni cutanee.

Come consumarle:
La bieta erbetta (più somigliante agli spinaci): lessare o cuocere al vapore.
Le coste: dividere le coste fogliari dalle foglie e cuocerle separatamente, in quanto i tempi di cottura sono diversi: 5 minuti per le foglie, 15-30 minuti per le coste.

Potrebbe anche piacerti

Lascia un Commento

Questo sito rispetta i tuoi dati personali. Perché usiamo i cookie? Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Per questo motivo analizziamo dati personali come, per esempio, la cronologia della tua navigazione. Se continui a utilizzare il nostro sito, accetti i nostri cookie. Se desideri ricevere ulteriori informazioni su come usiamo questi dati, cancellare tutti o parte dei cookie, clicca qui. Accetta Leggi

Privacy & Cookies Policy