Il grande libro illustrato del vino italiano di Eleonora Guerini

di Silvia Menini

Con questo libro ci si immerge a 360° nel mondo enologico, cimentandosi in un Tour che va dal Nord al Sud della penisola e spaziando tra vini bianchi, rosé, rossi e andando a coprire tutte le fasce prezzo in modo da rendere la scelta accessibile a tutte le tasche. 100 etichette, 100 stili e sapori diversi per ciascuno dei quali ci viene raccontata la storia della cantina, del vino e del terroir. Non vuole essere una classifica né, tantomeno, una raccolta dei migliori vini italiani, bensì un libro che parla di amore, di passione, di ritratti che raccontano storie che rendono unici i vini proposti.

L’autrice è Eleonora Guerini, direttrice della guida Vini d’Italia del Gambero Rosso e una delle maggiori esperte di vino d’Italia e, come dice lei stessa: quelle che questa selezione racconta sono soprattutto storie, di vita vissuta, di momenti condivisi, di donne e uomini incontrati lungo un percorso di 25 anni che non ha mai smesso di incuriosirmi, appassionarmi, sorprendermi. Sono vini che evocano e fanno riaffiorare ricordi, tessere di un mosaico che si compone fino a creare una realtà, quella italiana, che è impossibile sintetizzare.

Ogni vino nasce da un vitigno che, seppur in comune con molte altre realtà, è, di fatto, un mondo a sé stante, così come la vigna che si impregna del lavoro, dell’amore, della sensibilità, della dedizione di persone differenti che rendono quel vino unico. Ed è proprio di queste storie di vita che l’autrice ci parla: di uomini e donne che ha incontrato durante il suo percorso durato 25 anni e che le hanno lasciato dentro una emozione speciale che ha deciso di condividere con i suoi lettori.

Questi proposti sono vini che fanno la differenza. Alcuni, sebbene storici, non si sono fermati dall’evolversi, attualizzandosi, creando un sottile ma decisivo legame tra passato, presente e futuro.

Sono stati suddivisi in 10 categorie tematiche: dai “nuovi equilibri” agli “innamoramenti”; dai vini da tutti i giorni – gli “School Night Wines”–, a una selezione speciale di solo Chianti Classico; dai “vini di sale” ai “saranno famosi”; dai “figli della cooperazione”, alle quote rosa, i “Pussy Power”; per finire con “gli intramontabili” e i vini “a colpo sicuro”, quelli che fanno sempre fare bella figura.

Ogni vino è accompagnato da una illustrazione per renderlo più vivo, più attuale e immediato, dando corpo e sfumature alle parole dell’autrice.

Ecco un manuale che non si accontenta di fornire una lista, ma ci offre delle storie di vita e di dedizione e che racconta un mondo che non si finisce mai di scoprire e amare.

Potrebbe anche piacerti

Lascia un Commento

Questo sito rispetta i tuoi dati personali. Perché usiamo i cookie? Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Per questo motivo analizziamo dati personali come, per esempio, la cronologia della tua navigazione. Se continui a utilizzare il nostro sito, accetti i nostri cookie. Se desideri ricevere ulteriori informazioni su come usiamo questi dati, cancellare tutti o parte dei cookie, clicca qui. Accetta Leggi

Privacy & Cookies Policy