GB 20, Fengchi (Lo stagno del vento)

di Silvia Menini

Lo stagno del vento: Punto molto importante in tutti i trattamenti energetici del Vento e del Fuoco di Fegato. È un punto anche dello Yang Wei Mai, che influenza l’esterno e la wei qi. Punto di riunione dei meridiani Vescica Biliare e Triplice Riscaldatore.

È localizzato in una depressione posteriormente all’osso temporale tra la linea dei capelli. Fare scorrere gli indici alla base del cranio e spostarli verso l’esterno fino a toccare un incavo più morbido.

Il trattamento della zona è efficace per numerosi quadri patologici: in particolare è usato per espellere il Vento-Freddo ed il Vento-Calore, per le rigidità cervicali, ma anche nelle situazioni di cefalee dovute a Fuoco di Fegato o nei disturbi oculari e auricolari sempre nei casi di Fuoco, così come occhi rossi, torcicollo e blocchi nasali. È utile per rafforzare il Midollo ed il Cervello nei casi di capogiri, vertigini o perdita di memoria. Previene e cura l’ipertensione lieve e media.

Dal punto di vista psicologico aiuta a dare forza e dirittura a coloro che, indecisi per costituzione, debbono prendere una decisione che li attanaglia e li agita. Placa infatti lo spirito.

Massaggiare esercitando una leggera pressione ed effettuare dei movimenti circolari.

Potrebbe anche piacerti

Lascia un Commento

Questo sito rispetta i tuoi dati personali. Perché usiamo i cookie? Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Per questo motivo analizziamo dati personali come, per esempio, la cronologia della tua navigazione. Se continui a utilizzare il nostro sito, accetti i nostri cookie. Se desideri ricevere ulteriori informazioni su come usiamo questi dati, cancellare tutti o parte dei cookie, clicca qui. Accetta Leggi

Privacy & Cookies Policy