Cavolfiore: proprietà in pillole

di Silvia Menini

Il cavolfiore è ricco di minerali (calcio, fosforo e magnesio) e vitamine, soprattutto la C, utile con l’arrivo della stagione fredda e dei raffreddamenti oltre che vitamina A, del gruppo B e K. È antiossidante e antinfiammatorio. È indicato in caso di diabete in quanto controlla la glicemia e in caso di ipertensione. Stimola il funzionamento della tiroide ed è consigliato a chi soffre di colite ulcerosa.
Contiene poche calorie (solo 25 Kcal in 100 grammi) e quindi indicato nelle diete dimagranti.
Ricco di potassio e fibre, contribuisce al normale funzionamento del sistema nervoso e muscolare. La fibra è un’alleata dell’intestino.
Esercita una forte funzione detox del fegato e favorisce la rigenerazione dei tessuti.
In Medicina Tradizionale Cinese ha una natura fresca, sapore dolce, tropismo su grosso intestino, promuove la produzione di liquidi organici e umidifica l’intestino (è lassativo) e quindi indicato per la stipsi soprattutto se consumato crudo.

Potrebbe anche piacerti

Lascia un Commento

Questo sito rispetta i tuoi dati personali. Perché usiamo i cookie? Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Per questo motivo analizziamo dati personali come, per esempio, la cronologia della tua navigazione. Se continui a utilizzare il nostro sito, accetti i nostri cookie. Se desideri ricevere ulteriori informazioni su come usiamo questi dati, cancellare tutti o parte dei cookie, clicca qui. Accetta Leggi

Privacy & Cookies Policy